Libri a km zero. Cultura a diametro terrestre, o quasi.
Perché se un editore è “sposato” ad un territorio, un libro è convergenza di storie, esperienze, racconti e luoghi diversi che superano i confini geografici.

L’idea ed il progetto

PRONTOLIBRI nasce con l’obiettivo di sostenere e diffondere la produzione libraria piemontese, in particolare quella realizzata dagli editori indipendenti, permettendo loro di farsi strada attraverso i comuni canali di distribuzione.

Invece di far convergere i lettori in un unico punto, questo progetto si impegna a portare i libri direttamente a loro attraverso tre canali principali.

In primis vi è la partecipazione a fiere e manifestazioni specializzate nel campo dell’editoria e, in generale, ad eventi che coinvolgano il pubblico su temi culturali. Tra di esse ricopre un ruolo fondamentale il Salone del Libro di Torino, in cui Pronto Libri si presenta come uno stand collettivo ricco di professionisti esperti nella comunicazione con il pubblico.

Un secondo canale è la ricerca ed il sostegno di punti vendita quali librerie – ma non solo – disponibili ad accogliere l’offerta libraria degli editori del Piemonte.

Infine vi è un portale Internet quale “contenitore” di comunicazione delle proposte delle imprese editoriali, dei centri culturali e degli autori che si auto-producono. Al portale si affianca anche una pagina Facebook.

In aggiunta a tutto ciò, si ricorda la presenza costante degli eventi di Campagna Amica, che permette ogni domenica di trovare uno stand dedicato ai libri tipicamente piemontesi nei mercati di Piazza Bodoni, Piazza Solferino e nei giardini Cavour.

 

 

 

What is PRONTOLIBRI  

The project of PRONTOLIBRI comes from the desire of Piemonte’s small publishers to make their way through the normal distribution after the closure of “PIEMONTE LIBRI” bookstore in 2013.

Instead of bringing readers to a central point, this project has adopted the approach to moving towards them: through specialised fairs and the participation in various events that take place in our territory.

The pivotal moment is represented by the collective stand at the Turin International Book Fair that the Piemonte Region assigns to publishers based in Piemonte: PRONTOLIBRI stands there with an expert team trained to connect with people and well informed about the local production.

In addition to the many events that occur throughout the year, in Piemonte and in other regions as well, there is the constant participation in Coldiretti’s CAMPAGNA AMICA events: every Sunday there is the opportunity to find books among natural local food booths. It is a bookshop of independent publishers that takes place in the main squares in Turin, such as Solferino square, Bodoni square, and Cavour gardens.

More recently, PRONTOLIBRI is dealing with the promotion of Piemonte’s publishing industry abroad, taking a positive action at the Frankfurt Buchmesse 2017, the world’s largest trade fair for books.

In conclusion, PRONTOLIBRI is revealing itself as an embryo of a potential institution focusing on a wide-ranging technical support to Piemonte’s publishing industry and on the improvement of Piemonte’s public image through the fairs in which it takes part.

The project is carried out by “Centro di Iniziative per la Comunicazione” (Communication Initiative Centre) and is supported by “Assessorato regionale alla Cultura e al Turismo” (Regional Department of Culture and Tourism).

 

La nostra squadra:

labanca antonio Antonio R. Labanca, coordinamento
antonella parmeggiani1 Antonella Parmeggiani, editrice con esperienza pluridecennale su più fronti, compreso quello della vendita in libreria e alle fiere. La colonna di PRONTOLIBRI .
 amministrazione Prontolibri Stefania Milan, l’instancabile “vigilessa” del transito di libri in entrata e in uscita degli editori aderenti a PRONTOLIBRI , per e dalle fiere, ormai a ritmo settimanale: il punto nevralgico del lavoro, l’interlocutrice quotidiana di tutti.
 
Gerardo Digiorgio, informatico mainframe. Ama Torino, il Piemonte, i Piemontesi e la loro cultura. Affascinato dall’editoria, ha iniziato a esplorarla dall’interno con PRONTOLIBRI . Ha tanta voglia di relazionarsi con il pubblico, e lo dimostra ad ogni occasione.
Rosella Sassi. Esperienze lavorative nel campo amministrativo, contabile, informatico e nella correzione puntuale dei testi. Amante della lettura, ottimista per natura e sempre pronta a nuove avventure come quella in con PRONTOLIBRI dove si dedica ad animare la pagina Facebook.

 

 

ProntoLibri.net