Torino 38-45. Una guida per la memoria

€ 7,90
Acquista

Torino 38-45. Una guida per la memoria

Editore: Blu Edizioni

151 pagine

Prezzo di copertina: 7,90 €

«In vari punti della città le lastre conservano le tracce delle incursioni aeree della seconda guerra mondiale. Le lastre spezzate dalle bombe dirompenti sono state sostituite. Ma sono state lasciate in sito quelle che erano state perforate  dagli spezzoni incendiari. Questi ordigni erano prismi d’acciaio che venivano lanciati alla cieca dagli aerei, ed erano disegnati in modo da cadere verticalmente, con tale impeto da perforare tetti, solai e soffitti; alcuni di essi, caduti sui marciapiedi, hanno forato nettamente la pietra spessa dieci centimetri, come punzoni di trancia.»

da Primo Levi, «Segni sulla pietra» in L’altrui mestiere, Torino 1985, p.61

Questa guida, dedicata alla storia dei luoghi della città nella seconda guerra mondiale, ha costruito un modello più volte ripreso in Italia e all’estero. Esce ora in una nuova edizione rivista e accresciuta.